Del Neri e lo spauracchio Cavani

Non è una gara facile per il Genoa, ed è ancora piu’ difficile se di valutano le prestazioni di Cavani, mister Del Neri lo sa e dichiara: ”Cavani e’ un giocatore ritrovato e il calcio e’ fatto da giocatori cosi’. E’ in forma splendida, la difesa avra’ un compito importante ma siamo pronti ad affrontarlo cosi’ come abbiamo affrontato Jovetic o El Shaarawy”. Il tecnico rossoblu’ e’ reduce da tre sconfitte con Milan, Fiorentina e Siena: ”ma se andiamo a vedere l’unica gara veramente sbagliata e’ stata quella di Siena – ha spiegato -. L’umore nonostante tutto e’ buono, certo che se avessimo qualche punto in piu’ saremmo piu’ sereni. Gli infortunati? A parte Vargas che e’ piu’ indietro, gli altri sono allo stesso livello. Aspetto il recupero di giocatori importanti che sono tali sia quando vanno in campo sia quando rimangono in panchina”. L’ultima battuta e’ dedicata alla stracittadina in programma tra una settimana. ”Il derby? Se sapessi che stanno gia’ pensando al derby li ucciderei. Dobbiamo solo pensare al Napoli’