Elfsborg campione di Svezia

L’Elfsborg è campione di Svezia. La squadra della città di Boras, 60 chilometri ad est di Goteborg, ha avuto la certezza del titolo grazie al pareggio casalingo per 1-1 con l’Atvidaberg e alla contemporanea sconfitta del Malmoe, che era secondo in classifica a due punti dai neocampioni, per 2-0 allo stadio Rasunda (che ospitò la finale dei Mondiali del 1958 e ora verrà demolito) contro l’Aik Stoccolma.
Nella classifica finale l’Elfsborg ha chiuso al primo posto con 59 punti, con due lunghezze di vantaggio sul sorprendente Haecken e 3 sul Malmoe. Retrocedono in serie B Orebro e Gais, già condannate prima del turno odierno