Guidolin: “Di Natale è un grande”

“La squadra e’ stata brava a reagire e a disputare un secondo tempo di grande intensita’ e generosita'”. Cosi’ Francesco Guidolin, ai microfoni di Stadio Sprint su Raidue, commenta l’1-1 della sua Udinese sul campo del Bologna. I bianconeri erano andati sotto dopo 18 secondi della ripresa, ma poi con Di Natale, al 28′, sono riusciti a pareggiare. “Non devo elogiare io la grandezza di Toto’ – spiega -. Preferisco pensare alla squadra, a tutti i miei giovani che vanno in campo e che sono stati bravi a reagire dopo lo schiaffo preso. Nel secondo tempo ci siamo dimenticati di rientrare in campo, ma capita, per fortuna ci sono giocatori come Di Natale, Domizzi, Coda e Basta che fanno da chioccia. Abbiamo giocato un secondo tempo di qualita’ e quantita’ e abbiamo raggiunto meritatamente il pari”. Giovedi’ si torna in campo per l’Europa League. “E’ una competizione che pesa in termini di energie fisiche e nervose, ma ci teniamo a passare questo turno, in fondo – conclude – abbiamo commesso un mezzo passo falso con lo Young Boys, ma anche fatto un’impresa con il Liverpool”