Monaco, interesse per Beckham

Tor-Kristian Karlsen, direttore generale esecutivo del  Monaco ha confermato a “L’Equipe” l’interesse per David Beckham, che domani giochera’, nella finale della MLS Cup, la sua ultima partita con la maglia dei Los Angeles Galaxy. “Quando un giocatore di quel livello e’ sul mercato, e’ normale stare attenti. Abbiamo una squadra molto giovane che potrebbe trarre vantaggio dalla presenza di un calciatore del suo calibro, con la sua esperienza e la sua personalita'”. Karlsen si troverebbe gia’ negli Stati Uniti per provare a convincere lo Spice Boy, forte anche del supporto finanziario del magnate russo Dimitri Dybolvlev, proprietario del club monegasco. Lo stesso Beckham sarebbe tentato dal chiudere la carriera nel Principato anche se ufficialmente dichiara di aver saputo dell’interesse del Monaco “mentre andavo al campo d’allenamento – le sue parole – Me l’ha detto un mio amico dall’Inghilterra ma e’ la prima volta che ne sento parlare”. Per Beckham sarebbe pronto un contratto fino a giugno con opzione sulla stagione successiva in caso di promozione in Ligue 1. Il Monaco, allenato da Claudio Ranieri, occupa il primo posto insieme al Nantes nella seconda divisione francese.