Prandelli: “Balotelli è migliore di quello che sembra”

Mario Balotelli è “migliore di quello che vuol far pensare”. Il commissario tecnico della nazionale, Cesare Prandelli, torna a parlare del centravanti del Manchester City e della selezione azzurra e lo fa, ancora una volta, con parole dolci. In un’intervista esclusiva all’emittente internazionale Euronews, che andrà in onda a partire da stasera, Prandelli ha spiegato che Balotelli “non si comporta così appositamente, tuttavia deve saper convivere con la popolarità”. “Ormai è un personaggio, è importante per quanto riesce a fare in campo”, ha commentato. Ma il Ct della nazionale si è soffermato anche sul campionato, indicando nella Fiorentina di Vincenzo Montella una delle formazioni in lizza per il titolo. “La squadra che darà filo da torcere alla Juventus sino alla fine può sicuramente essere la Fiorentina. Credo che alla lunga possa competere per il campionato”, ha detto Prandelli a Euronews. “Vedo bene anche l’Inter e credo lotterà anche il Napoli. Altra squadra attrezzata per la conquista del torneo e in grado di recuperare, secondo me, è il Milan, nonostante sia attardato”, ha aggiunto il commissario tecnico.