Ricorso squalifiche: Inter soddisfatta a metà

Tutto come previsto: si potrebbe intitolare così l’esito dei ricorsi presentati dai legali dell’Inter relativamente alle squalifiche inflitte ad Andrea Stramaccioni ed Antonio Cassano in seguito agli accadimenti verificatisi durante e dopo il match casalingo dei nerazzurri contro il Cagliari.

E’ stata difatti annullata la squalifica per una partita data al tecnico nerazzurro, punito comunque con un’ammenda di 10.000 euro e relativa diffida. Niente da fare invece per Antonio Cassano, fermato per due match in seguito alle frasi ingiuriose rivolte all’arbitro Giacomelli nel tunnel che porta le squadre negli spogliatoi. Per lui squalifica confermata. Inter, dunque, soddisfatta a metà.