Roma: De Rossi mai così vicino alla cessione

Daniele De Rossi non è più sicuro di rimanere alla Roma. Zeman non lo vede come un tassello fondamentale nel suo centrocampo e lui, non abituato ad essere lasciato fuori, non sta affatto gradendo la situazione. Le possibilità di vederlo in Italia con una maglia diversa da quella della Roma sono vicine allo zero. È all’estero che il Campione del Mondo 2006 è ricco di ammiratori a partire da Mourinho, passando per Mancini e andando a finire da Ancelotti.
«Non è nostra intenzione cedere Daniele, abbiamo già rinunciato quest’estate quando potevamo farlo. Tra l’altro non c’è nessuna necessità economica che lo richieda». Aveva detto Baldini a metà ottobre. Ieri mattina, invece, il ribaltone che nessuno si aspettava con il dirigente giallorosso che ha chiaramente detto che De Rossi è in vendita.