Mauri: “Non sono come Totti, io non avrei mai fatto il selfie”

Il centrocampista della Lazio commenta l’esultanza del capitano della Roma

Continua a fare notizia l’esultanza di Francesco Totti dopo il goal del 2-2 nel derby con la Lazio. Questa volta a commentare l’esultanza è Stefano Mauri, capitano della Lazio: “Io il selfie non l’avrei mai fatto, abbiamo caratteri e modi di fare diversi, ognuno può fare ciò che vuole. Non sono io a doverlo giudicare, Totti è un grande giocatore. Sulle sue condizioni fisiche dichiara: “Nonostante i 35 anni sto ancora bene fisicamente”. Poi conclude sul coinvolgimento nel caso scommesse: ” Mi aiuta il carattere, bisogna guardare avanti ma è un’esperienza che non auguro a nessuno”.