Cessione Milan? Maroni (tra le righe) svela un contatto!

Il presidente della Regione Lombardia parla della possibile cessione del Milan

“Non posso dire niente, sennò tradirei una promessa”. Risponde cosi’, il governatore lombardo Roberto Maroni, ad Alessandro Milan, in diretta su Radio24, il quale gli chiede se Silvio Berlusconi gli avesse confidato qualcosa in merito alla cessione del Milan, squadra di cui il presidente della Regione Lombardia e’ tifoso. Dalle sue parole sibilline si evince però che qualche contatto in merito alla cessione della società c’è stato, altrimenti non ci sarebbe stata alcuna promessa da rispettare. Maroni approfitta per rinnovare il proprio sostegno al progetto del club meneghino di costruire un nuovo stadio, privato, nella zona del Portello, a Milano. “Ci sono delle proteste da parte dei cittadini, come e’ normale che sia, ma lo stadio e’ una buona idea”, dice. Tornando alla probabile vendita del Milan, Maroni assicura che si saprà qualcosa di certo “dopo la fine del campionato”.