Milan, closing e confusione: Berlusconi incontra Mr Bee

CalcioWeb

Silvio Berlusconi incontra Mr Bee insinuando ulteriori dubbi sul closing con Sino-Europe. Il destino del Milan è, quindi, ancora incerto?

Presa per buona la data del 13 dicembre, quando dovrebbero arrivare i capitali per definire il passaggio di proprietà del Milan a Sino-Europe, Silvio Berlusconi trova il modo di rimescolare le carte in tavola.

Secondo quanto riportato dal ‘Corriere della Sera’ il patron rossonero avrebbe incontrato Bee Taeuchebol, il broker thailandese che avrebbe dovuto rilevare il 48% delle quote del Milan ma con il quale non si è trovato un accordo. Adesso, dopo le enigmatiche dichiarazioni di Berlusconi “se non si chiude mi riprendo il Milan”, i dubbi si insinuano sempre più.

Mr Bee è rimasto a Milano per quattro giorni ma è ripartito verso la Thailandia, probabilmente con una eventuale offerta tra le dita. Berlusconi potrebbe aver pensato di rimanere e con lui far rimanere anche Adriano Galliani, nostalgicamente. Ma le supposizioni lasciano il tempo che trovano e per conoscere le sorti della squadra rossonera bisognerà aspettare ancora.

 

Condividi