Genoa-Empoli, Ballardini commosso: “la testa va alla tragedia”

Esordio in campionato per il Genoa, di fronte l’Empoli, l’obiettivo è iniziare la stagione con il piede giusto. Momento difficile dopo il crollo del ponte Morandi, ecco le indicazioni di Ballardini in conferenza stampa: “la testa ogni tanto va sempre lì perchè non puoi non ricordare quel momento e il dispiacere grande che hanno avuto tante persone. Detto questo, Genova in tante occasioni ha dimostrato di tirare fuori il meglio di sé. E per meglio di sé non penso solo al cuore, alla generosità e alla disponibilità che i genovesi hanno, ma anche al cervello che ti porta a fare cose fatte bene e che servono a star bene”.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE SU CALCIOWEB

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE