Mondiale femminile, Olanda-Camerun 3-1: Orange agli ottavi, africane ferme al palo

L'Olanda batte 3-1 il Camerun, sale a 6 punti nel girone E e prenota un posto negli ottavi di finale del Mondiale femminile. Africane ferme a 0

MONDIALE FEMMINILE L’Olanda batte 3-1 il Camerun, sale a 6 punti nel girone E e prenota un posto negli ottavi di finale del Mondiale femminile. Africane ferme a 0. Parte meglio l’Olanda che tiene il pallone ma non riesce a rendersi particolarmente pericolosa. La prima grossa occasione è per il Camerun con Onguene che calcia a lato a pochi passi. dalla porta. Al 41′ è, però, l’Olanda a passare con un colpo di testa della Miedema su assist della van de Sanden. Il vantaggio Orange dura pochissimo perché al 43′ il Camerun trova il gol dell’1-1 con Onguene che appoggia in rete sull’uscita sbagliata della van Veenendaal. In avvio di ripresa l’Olanda passa di nuovo in vantaggio con Bloodworth che sfrutta un clamoroso errore della Abam e insacca a porta sguarnita. L’Olanda rischia poco prima dell’80’, quando Onguene mette in mezzo e la difesa olandese salva un tiro a colpo sicuro di Akaba. All’85’ la nazionale Oranje chiude la partita con l’azione solitaria della Miedema, conclusa con un bel destro potente.

GIRONE E, RISULTATI 
1^ GIORNATA
Canada – Camerun 1-0
Nuova Zelanda – Olanda 0-1
2^ GIORNATA
Olanda – Camerun 3-1
Canada – Nuova Zelanda 15/06, Grenoble, ore 21
3^ GIORNATA
Camerun – Nuova Zelanda 20/06, Montpellier, ore 18
Olanda – Canada 20/06, Reims, ore 18

CLASSIFICA: Olanda 6; Canada 3; Camerun, Nuova Zelanda 0.