Spagna-Portogallo, candidatura congiunta per i Mondiali del 2030

Le federazioni di Spagna e Portogallo hanno annunciato che studieranno insieme una proposta congiunta per ospitare il Mondiale 2030 di calcio

Le federazioni di Spagna e Portogallo hanno annunciato che studieranno insieme una proposta congiunta per ospitare il Mondiale 2030 di calcio. Altri candidati per il torneo 2030 potrebbero essere la Gran Bretagna insieme all’Irlanda e una coalizione sudamericana con Argentina, Uruguay, Paraguay e Cile. Sembra, invece fuori il Marocco, che si era detto disponibile. La scelta sarà fatta dalla Fifa nel Congresso in occasione del Mondiale 2022 in Qatar.