Stupro Cristiano Ronaldo, gli atti sono stati notificati al portoghese

Stupro Cristiano Ronaldo - Nei giorni scorsi si è tornato a parlare della vicenda relativa a Ronaldo, a cui dovevano essere notificati gli atti della denuncia per stupro presentati dall'ex modella Kathryn Mayorga

Nei giorni scorsi si è tornato a parlare della vicenda relativa a Ronaldo, a cui dovevano essere notificati gli atti della denuncia per stupro presentati dall’ex modella Kathryn Mayorga.

Nei giorni scorsi i legali della donna, viste le difficoltà incontrate per la notifica al giocatore in Italia, avevano deciso di ritirare la denuncia inizialmente presentata nello Stato del Nevada e di rivolgersi a un tribunale federale viste le diverse norme sulle notifiche all’estero. Ma la citazione è stata finalmente recapitata all’attaccante della Juventus e questo dovrebbe consentire l’avanzare del procedimento. Lo rivela il sito Tmz. I legali di Ronaldo, tra l’altro, avrebbero già risposto chiedendo al giudice il via libera per la presentazione di un dossier da 46 pagine che per la difesa dovrebbe portare all’archiviazione delle accuse.