Ripescaggi Serie C, il Tar accoglie il ricorso della Figc: novità per il Cerignola

Nuovi, clamorosi, sviluppi nella vicenda del Cerignola. Dopo il ripescaggio dei pugliesi in Serie C, il Tar ha accolto il ricorso della Figc

Una vicenda infinita, come purtroppo siamo abituati a vedere negli ultimi tempi. Dopo le promesse fatte dalla Lega Pro, tutto sembra essere tornato esattamente come lo scorso anno. Per sapere se l’Audace Cerignola potrà o meno giocare in Serie C bisognerà attendere il 9 settembre. Così ha deciso la sezione prima ter del Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, che ha accolto la domanda cautelare monocratica presentata dalla Federcalcio e disposto la sospensione degli effetti del provvedimento del Collegio di Garanzia dello Sport.