Francia-Albania, la gara inizia con 5 minuti di ritardo: inno sbagliato, poi lo speaker si scusa ma…[VIDEO]

Clamoroso quanto successo in Francia prima del calcio d'inizio della partita tra la nazionale padrone di casa e l'Albania

La partita di qualificazione a Euro 2020 tra Francia e Albania è iniziata allo Stade de France con cinque minuti di ritardo, perché i padroni di casa hanno suonato l’inno sbagliato per la squadra ospite. Quando gli albanesi si sono messi in fila per gli inni, sono stati chiaramente disorientati dalla melodia che hanno sentito, che è l’inno di un’altra nazione Andorra, che affronterà la Francia martedì prossimo. Gli albanesi si sono rifiutati di giocare fino a quando il loro inno corretto non è stato ascoltato. Una selva di fischi ha accolto le spiegazioni dello speaker dello stadio che annunciava che avrebbero suonato l’inno giusto. Peccato che lo speaker abbia citato l’Armenia. Insomma errori su errori.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

The confused faces on the #Albania players when they realise it’s the wrong national anthem ? #football

Un post condiviso da stringer football (@stringer_football) in data: