Torino-Milan 2-1, le pagelle dei principali quotidiani italiani: Belotti da 10

Torino-Milan 2-1, le pagelle dei principali quotidiani italiani, si è giocata una partita importante valida per il campionato di Serie A

E’ andata in archivio nella serata di ieri la 5^ giornata del campionato di Serie A, sono scese in campo Torino e Milan, partita avvincente e successo della squadra granata che riscatta le ultime prestazioni non entusiasmanti, continua a deludere invece la squadra di Giamapolo, altra sconfitta e situazione sempre più delicata per l’allenatore che rischia l’esonero. Finisce sul risultato di 2-1 per la squadra di Mazzarri, ospiti in vantaggio grazie alla rete messa a segno da Piatek su calcio di rigore, il Torino ribalta tutto con il solito Belotti, per il Gallo una doppietta importantissima anche per la classifica marcatori. Ecco le pagelle dei principali quotidiani sportivi, il migliore è ovviamente il Gallo, delude invece Donnarumma che non si conferma dopo l’ottima partita nel derby.

Torino-Milan 2-1, le pagelle dei principali quotidiani italiani

Corriere dello Sport

Torino (3-5-2): Sirigu 7.5; Izzo 6, Lyanco 5 (57′ Ansaldi 6.5), Bremer 6.5; De Silvestri 5.5, Baselli 6, Rincon 5.5, Aina 6 (83′ Djidji s.v); Verdi 5 (66′ Berenguer 6); Belotti 8, Zaza 6.5.

Milan (4-3-1-2): Donnarumma 4; Calabria 5.5, Musacchio 5, Romagnoli 6, Hernandez 5.5; Kessié 5, Bennacer  6 (78′ Rebic s.v.), Calhanoglu 6; Suso 5.5; Leao 6 (65′ Bonaventura 6), Piatek 5.5.

Tutto Sport

Torino (3-5-2): Sirigu 8; Izzo 6.5, Lyanco 5.5 (57′ Ansaldi 6.5), Bremer 6; De Silvestri 6, Baselli 6.5, Rincon 6.5, Aina 6 (83′ Djidji s.v); Verdi 5.5 (66′ Berenguer 5.5); Belotti 10, Zaza 6.5.

Milan (4-3-1-2): Donnarumma 5; Calabria 5.5, Musacchio 5, Romagnoli 6, Hernandez 5.5; Kessié 5, Bennacer  5.5 (78′ Rebic s.v.), Calhanoglu 6; Suso 5; Leao 6.5 (65′ Bonaventura 6), Piatek 5.

Gazzetta dello Sport

Torino (3-5-2): Sirigu 7.5; Izzo 6.5, Lyanco 5 (57′ Ansaldi 6.5), Bremer 6; De Silvestri 5, Baselli 6, Rincon 6, Aina 6 (83′ Djidji s.v); Verdi 5 (66′ Berenguer 6); Belotti 7, Zaza 6.

Milan (4-3-1-2): Donnarumma 5; Calabria 5.5, Musacchio 5.5, Romagnoli 6, Hernandez 6; Kessié 5, Bennacer  6.5 (78′ Rebic s.v.), Calhanoglu 6; Suso 5; Leao 6.5 (65′ Bonaventura 6), Piatek 5.5.