La sentenza di Zeman: “Ibra al Milan? Ha un’età, è un dettaglio che non si può sottovalutare…”

Come sempre mai banale Zdenek Zeman, che dice la sua sull'approdo di Ibrahimovic al Milan: parole destinata a far discutere

Sia in campo che fuori ha sempre abituato a far parlare di sé. Oltre le righe, mai banale, spesso ha fatto discutere. Zdenek Zeman ha parlato in esclusiva al Corriere dello Sport toccando i temi legati al campionato, al mercato e alla cessione della Roma. In questo momento apprezza il gioco delle romane, della Lazio in particolare, ed è sicuro che la Juve vinca il campionato.

A far discutere, però, è il suo pensiero sull’arrivo di Ibrahimovic al Milan: “Sono curioso di vederlo – dice – perché ha un’età e lo dico con assoluto rispetto. Il fisico è imponente, il talento non si discute, ma viaggia sui 38 anni ed è un dettaglio che non si può ignorare. Poi i grandi ritorni, al Milan, non hanno mai contribuito a clamorosi rilanci. Non credo che possa accadere, ma sono pronto a verificare il contrario”.