Esonero Mazzarri, confronto dirigenza-allenatore: due nomi per il sostituto

Esonero Mazzarri, sono ore di riflessione in casa Torino dopo la sconfitta in trasferta contro il Lecce

ESONERO MAZZARRI – Caos Torino, sono ore caldissime in casa Torino, il club granata ha perso malamente contro il Lecce, prestazione veramente umiliante, 4-0 che non lascia dubbi sull’andamento dell’incontro. La squadra di Walter Mazzarri è in crisi senza ritorno, il Torino sta sprofondando in classifica. Al termine del match confronto tra la dirigenza e l’allenatore, si sta valutando l’esonero del tecnico ex Napoli e Reggina. Sono due i nomi in corsa per l’eventuale sostituto, il primo è Moreno Longo, il secondo Gianni De Biasi. Nel primo caso sarebbe una scelta fino al termine della stagione, per il secondo invece si potrebbe pensare ad un accordo a lungo termine. Ma prima deve essere presa una decisione su Walter Mazzarri, attesa entro le prossime ore.

LEGGI ANCHE –> Sam Bartram, la solitudine dei numeri uno. Il portiere che si perse nella nebbia e giocò durante le sue nozze