“Quando costrinsi Bierhoff a farsi vedere di persona, ma lui sbottò: ‘Questo è mercato di vacche”: il retroscena

Un simpatico e curioso retroscena è emerso da un racconto su Oliver Bierhoff, l'ex attaccante tedesco che ha militato per diverse squadre in Italia

L’avvocato Claudio Pasqualin, ne ‘I racconti dei protagonisti’ di TuttoMercatoWeb, ha svelato un aneddoto sull’ex attaccante di Milan e Udinese Oliver Bierhoff. “Un giorno – si legge – costrinsi Oliver, contravvenendo ad un certo stile, a venire al calciomercato per farsi vedere fisicamente. Cominciammo a fare su e giù per il mercato, ad un certo punto il ragazzo sbottò dicendo ‘Questo essere mercato di vacche’. Ma successivamente grazie al suo lavoro all’Ascoli riuscì ad emergere entrando nel mirino di Udinese e Vicenza”.