Platini finisce nuovamente nei guai: è accusato di appropriazione indebita [DETTAGLI]

Michel Platini è nuovamente nei guai. L'ex calciatore della Juventus è indagato nell'ambito dell'inchiesta su Sepp Blatter per appropriazione indebita

Michel Platini è finito nuovamente nei guai. “Complicità nella cattiva gestione e appropriazione indebita sono le accuse per le quali è indagato nell’inchiesta della procura svizzera su Sepp Blatter, per un pagamento di 2 milioni di franchi svizzeri senza traccia scritta. Il procuratore Thomas Hildbrand lo ha comunicato all’interessato, secondo la France Presse, in una lettera. L’ex presidente della FIFA, Sepp Blatter, ha ammesso di essere stato convocato il 1 settembre, rivelando che il giorno prima, il 31 agosto, sarebbe stato convocato lo stesso Platini, che finora compariva solo come testimone.