Crisi Psg, 0 punti dopo due partite: anche il Marsiglia fa festa, rissa clamorosa nel finale e 5 espulsi [VIDEO]

Il Psg è sempre più in crisi. Altra sconfitta per la squadra di Tuchel, vince il Marsiglia che vola a 6 punti in classifica

Il Psg è sempre più in crisi. Altra sconfitta per la squadra di Tuchel che continua a pagare i tanti casi positivi al Coronavirus. In campo c’è Neymar, ma risultano indisponibili Icardi, Marquinhos e soprattutto Mbappé, a completare l’attacco con il brasiliano ex Barcellona ci sono Di Maria e Sarabia. Il Marsiglia ha vinto all’esordio e si candida ad essere una protagonista in campionato anche per il titolo.

Seconda sconfitta consecutiva per il Psg che ha iniziato la stagione in modo veramente negativo, paga anche il poco riposo considerando che l’ultima stagione è finita molto tardi con la sconfitta in finale di Champions League contro il Bayern Monaco. Finisce 0-1, il marcatore è stato Thauvin dopo 31 minuti. I padroni di casa ci provano ma senza raggiungere il pareggio. Il Marsiglia sale a 6 punti dopo 2 partite, Psg a 0 dopo altrettante gare. Esordio per l’ex Roma Florenzi. Al minuto 38′, Angel Di Maria ha sputato verso Alvaro Gonzalez, senza colpirlo. Il difensore avrebbe detto a Neymar: “Chiudi la bocca, scimmia”. Infine nel finale clamorosa rissa, 5 espulsi (anche Neymar). In basso il video.