Juventus, il retroscena di Sarri: “voi mi mandate via, ma questa squadra…”

Emerge un retroscena tra la Juventus e l'allenatore Maurizio Sarri. La frase pronunciata dal tecnico al momento dell'addio

L’esperienza di Maurizio Sarri sulla panchina della Juventus può essere considerata altalenante. Il tecnico è riuscito a vincere lo scudetto, ma il percorso in Champions League è stato molto deludente con l’eliminazione agli ottavi di finale contro il Lione. Adesso è emerso un nuovo retroscena, svelato direttamente da ‘Il Corriere di Torino’.

Sarebbe andato in scena un incontro tra Sarri e Andrea Agnelli, il numero uno del club bianconero avrebbe chiesto all’ex Napoli la risoluzione del contratto per liberarsi dall’ingaggio, la risposta è stata negativa. Poi una novità, al momento del licenziamento Sarri avrebbe pronunciato queste parole proprio durante il divorzio: “voi mi mandate via, ma questa squadra è inallenabile”. Parole molto forti e che hanno portato alla rottura definitiva.

Juventus-Suarez, arriva un altro indizio: quel like del fratello…

Andrea Agnelli lancia l’allarme: perdite di 4 miliardi in 2 anni a causa della pandemia