Fallimento Cesena Calcio: LCA nella richiesta di archiviazione di due ex membri del CdA

Il dipartimento di diritto penale di LCA Studio Legale ha ottenuto una richiesta di archiviazione di due ex membri del CDA del Cesena

Nell’ambito del procedimento penale per bancarotta fraudolenta, falso in bilancio e reati tributari pendente avanti alla Procura della Repubblica di Forlì, il dipartimento di diritto penale di LCA Studio Legale, con Nicolò Pelanda e Giovanni Morgese, ha ottenuto una richiesta di archiviazione nei confronti di due ex membri del Consiglio di Amministrazione dell’AC Cesena S.p.A.

La Procura della Repubblica di Forlì ha infatti ritenuto che nei loro confronti non sia ravvisabile alcun profilo di responsabilità penale in relazione all’oggetto della contestazione, segnatamente alle plusvalenze realizzate attraverso alcune operazioni di compravendita di giovani calciatori e all’omesso versamento dell’IVA che avrebbe determinato un debito tributario complessivo pari a oltre 40 milioni di euro.