Mendy di nuovo nel caos: avrebbe violato le regole del lockdown per una ragazza

E' caos per il calciatore Mendy, il difensore del Manchester City avrebbe violato le regole del lockdown per una ragazza

Il calciatore del Manchester City Benjamin Mendy è finito di nuovo nella bufera. Il difensore avrebbe violato il lockdown per la seconda volta in sei mesi, il primo caso si è verificato in occasione del Capodanno. Già in estate Mendy aveva invitato la modella Claudia Marino nella sua casa da oltre 5 milioni di euro nel Cheshire. In arrivo dalla Grecia, la ragazza non ha rispettato la quarantena fiduciaria di 14 giorni imposta dal governo.

L’incontro Mendy-Claudia Marino, i dettagli

Secondo quanto riferito dal ‘Sun’, la 22enne gli avebbe inviato uno screenshot con tutte le misure in vigore, Mendy l’avrebbe tranquillizzata: “Tu stai a casa mia. Andrà tutto bene, non controlleranno”. Claudia ha poi confessato al tabloid: “Non sono ingenua, so come sono i calciatori ma ho pensato che sarebbe stata una bella esperienza. Siamo entrambi single, non stavo facendo del male a nessuno. Abbiamo bevuto qualcosa e ci siamo fatti qualche risata”.