Napoli, l’allenatore non è il problema: Gattuso (in questo momento) è il miglior tecnico possibile per questa squadra

Continuano a circolare voci su un possibile esonero di Gennaro Gattuso, sarebbe un errore gravissimo del Napoli

Continuano a circolare voci su un possibile esonero di Gennaro Gattuso dal Napoli. Sarebbe una follia. Il rendimento della squadra azzurra può essere considerato sicuramente all’altezza delle aspettative, l’ex Milan è riuscito a tirare fuori il massimo dalla rosa a disposizione e risollevare la barca in un periodo veramente negativo, quello post-Ancelotti. Lo spogliatoio era praticamente spaccato, i risultati sicuramente deludenti. Dopo un periodo iniziale di ambientamento, Ringhio ha preso per mano la squadra: non solo grinta e carattere, ma anche un ottimo calcio con la capacità di valorizzare qualche calciatore, su tutti Lozano che ha dimostrato di essere un giocatore utilissimo.

Il rendimento del Napoli

Napoli Fiorentina
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

E’ vero che il Napoli ha fatto i conti con qualche passo falso di troppo, ma nel complesso il rendimento è sicuramente positivo. Il sesto posto in classifica non deve ingannare, la graduatoria è infatti cortissima e la compagine di Gattuso deve ancora recuperare la partita contro la Juventus. Potenzialmente può dunque ritrovarsi al terzo posto insieme alla Roma e a -6 punti dalla vetta occupata dal Milan. E’ in piena lotta anche per lo scudetto. In 18 partite ha conquistato 34 punti, frutto di 11 vittorie, 1 pareggio e 6 sconfitte: magari qualche pareggio in più avrebbe fatto comodo ed in alcune circostanze è stato anche sfortunato.

Il fattore difesa, mentre in attacco…

Bologna Napoli
(Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Il Napoli ha dimostrato di poter contare su un’ottima difesa, solo Verona e Juventus hanno fatto meglio. La squadra di Gennaro Gattuso ha subito 19 gol, 18 a testa per Pirlo e Juric. Si tratta di un aspetto da non sottovalutare considerando che Milan e Inter hanno incassato rispettivamente 22 e 23 reti. Anche in attacco la situazione è sicuramente positiva, il Napoli è andato in rete per ben 41 volte, 4 in più delle Juventus, solo Inter e Atalanta hanno fatto meglio ma gli azzurri devono ancora recuperare una partita. E c’è un aspetto da non sottovalutare, il Napoli ha dovuto fare i conti con una serie di infortuni, da Mertens a Osimhen. Fiducia in Gattuso quindi, il miglior tecnico (in questo momento) per questa squadra.