Atalanta, Gasperini risponde sul caso Ilicic: “difficile riproporlo così”

L'allenatore Gasperini commenta così il caso Ilicic che è scoppiato dopo la partita di Champions League contro il Real Madrid

Dopo quello del Papu Gomez che ha portato all’addio del calciatore argentino, rischia di scoppiare un altro caso in casa Atalanta. Il riferimento è a Ilicic, lo sloveno è stato sostituito dopo 30 minuti dal suo ingresso nella sfida di Champions League contro il Real Madrid, l’atteggiamento non è stato dei migliori ed è volata qualche parola tra il calciatore ed il tecnico.

Caso Ilicic, parla Gasperini

Ilicic
Foto di Paolo Magni / Ansa

Il tecnico Gasperini ha parlato in conferenza stampa del caso Ilicic e ha fornito interessanti indicazioni. “Ilicic deve star bene, difficile riproporlo così. Probabilmente non lo farò giocare più in quelle condizioni, speri sempre che un giocatore come lui possa darti un rendimento, invece dovrò vederlo molto bene in allenamento, deve riuscire ad allenarsi con buona condizione e completare gli allenamenti per poter rientrare in squadra e dare il suo contributo. Poi secondo me si parla un po’ troppo di lui, sembra che l’Atalanta dipende soltanto da Josip”. 

Il tecnico Gasperini conclude: “Lui è il giocatore che può darci un grosso contributo, ma la squadra sta andando avanti forte anche senza di lui, con dei giocatori che mi sembrano tutti con una grande mentalità e con un grande attaccamento”.