La Fiorentina ha scelto Gattuso: c’è l’intesa di massima con Ringhio

Gennaro Gattuso è destinato a diventare il nuovo allenatore della Fiorentina. La fumata bianca è prevista al termine della stagione

La Fiorentina è concentrata sul finale di stagione, i viola sono reduci dal pareggio nello scontro salvezza contro il Genoa e l’intenzione è quella di raggiungere l’obiettivo già nelle prossime partite. Il rendimento della squadra non è stato all’altezza, in 29 partite ha conquistato 30 punti: si tratta di una media per raggiungere la salvezza all’ultima giornata. La squadra viola ha vinto appena 7 volte, poi 9 pareggi e ben 13 sconfitte. Il presidente Commisso non è sicuramente soddisfatto, l’esonero di Iachini non ha portato gli effetti sperati, Prandelli non ha cambiato passo e poi ha deciso di dimettersi. Adesso è tornato l’ex Palermo che dovrà raggiungere la salvezza.

Gattuso alla Fiorentina

Gattuso
Foto di Elisabetta Baracchi / Ansa

Iachini non ha praticamente chance di essere confermato nella prossima stagione, la Fiorentina è un club ambizioso e ha bisogno anche di entusiasmo. Negli ultimi giorni è stato effettuato un passo quasi decisivo verso l’allenatore della prossima stagione: si tratta di Gennaro Gattuso. Ringhio saluterà il Napoli al termine della stagione, il rapporto con il presidente De Laurentiis si è compromesso e non ci sono i margini per continuare insieme. Gattuso è un vecchio obiettivo della Fiorentina e questa volta il tentativo è destinato a portare frutti. Esiste già un’intesa di massima, la fumata è prevista al termine della stagione.