Malagò: “la Superlega potrebbe concretizzarsi tra qualche anno”

L'argomento della Superlega continua a far discutere. Le indicazioni del presidente del Coni Giovanni Malagò

La Superlega ha creato un vero e proprio caos, la competizione è stata annullata dopo il dietrofront di alcune squadre inglesi. Sono risultate decisive le minacce da parte della Uefa che aveva annunciato l’esclusione delle squadre partecipanti da Champions e Europa League. Non si tratta però di un progetto completamente abbandonato.

“Non mi sentirei di garantire né di escludere che magari tra qualche anno, non credo prima, tutto questo possa concretizzarsi. Certo sarà doveroso lavorare a un accordo con le istituzioni sportive”. Sono le dichiarazioni del presidente del Coni, Giovanni Malagò, ospite di ‘Restart’ in onda questa sera su Rai2.
“Durante la pandemia, prima che ricominciasse il campionato, mi ero permesso di dire che il calcio dovesse ripartire, sennò saltava il banco, ma che si doveva approfittare di quel momento per rivedere alcuni contratti assolutamente esagerati”.

Coppa Italia, Atalanta-Juventus aperta al pubblico: “c’è la disponibilità del Governo”