Fiorentina, tensione Gattuso-Commisso: il botta e risposta

Continuano i momenti di tensione tra Gattuso e la Fiorentina. Il botta e risposta a distanza di poche ore

CalcioWeb

E’ stato un matrimonio lampo. Il rapporto tra Gennaro Gattuso e la Fiorentina è durato pochissimo, si è materializzato il divorzio a causa di divergenze sul fronte calciomercato. Durante la presentazione di Italiano, il presidente Commisso aveva dichiarato: “per ragioni legali non abbiamo potuto raccontare quello che è avvenuto con Gattuso ma se i suoi legali vogliono sedersi con quelli della Fiorentina ed eliminare la clausola di riservatezza, io non avrei alcun problema. Io vorrei dare l’opportunità a Gattuso di dare la sua versione dei fatti, così dopo la Fiorentina potrà rispondere”. 

La replica di Gattuso

“Ho letto le parole del presidente Commisso. Le sue parole mi hanno sorpreso perché è stata la Fiorentina a chiedere di inserire una clausola di riservatezza ma se dovessero chiedermelo non avrei alcun problema a toglierla”. Sono le dichiarazioni dell’ex tecnico del Napoli Gennaro Gattuso a proposito della sua esperienza brevissima sulla panchina della Fiorentina.

Condividi