Calciomercato Roma, offerta araba per un titolare: fissato il prezzo

Dall'Arabia Saudita arriva un'offerta per un difensore della Roma: i giallorossi fissano il prezzo, serviranno 35 milioni

CalcioWeb

La Roma è stata, fin qui, una delle squadre italiane più attive sul mercato. Tiago Pinto si è mosso bene tanto sul mercato degli svincolati quanto in sede di trattativa con altri club per regalare a Mourinho una rosa competitiva per giocare tre competizioni. Non solo mercato in entrata. Il ds portoghese ha sistemato anche diverse uscite e non sembra aver ancora terminato il suo lavoro.

Nelle ultime ore, infatti, è arrivata una proposta dall’Arabia Saudita che apre interessanti scenari per una delle pedine principali dello scacchiere tattico dello ‘Special One’.

Al-Ahli su Ibanez

Quella attuale passerà alla storia calcistica come l’estate in cui l’Arabia Saudita ha provato a sedurre, a suon di milioni, campioni di tutto il mondo. E in diversi casi ce l’ha fatta. Un altro dei calciatori della Serie A potrebbe volare nella Saudi League: l’Al-Ahli ha presentato un’offerta per Roger Ibanez.

Un primo tentativo di approccio che non sembra aver convinto la Roma fino in fondo. L’offerta non è congrua alle richieste dei giallorossi che vorrebbero 35 milioni complessivi tra parte fissa, bonus e percentuale sulla futura rivendita. È risaputo come per gli arabi i soldi non siano un problema. Sul calciatore è stato registrato anche l’interesse del Notthingham Forest: anche in questo caso, offerta più bassa rispetto al prezzo dei capitolini. Il calciatore non è partito per l’amichevole contro il Tolosa: cessione imminente?

Condividi