Pallone d’Oro 2023, oggi la consegna: i 30 finalisti, 3 favoritissimi

Pallone d'Oro 2023, oggi la cerimonia di consegna: la lista dei 30 finalisti, 3 favoritissimi si giocheranno la vittoria finale

CalcioWeb

Questa sera, alle 20:30, presso il Theatre du Chatelet di Parigi, si terrà la cerimonia di premiazione del Pallone d’Oro 2023. Si tratta della 67ª edizione del prestigioso premio che incoronerà il miglior calciatore al mondo per la stagione 2022-2023, quella del Mondiale.

Dove vedere la cerimonia

La cerimonia del Pallone d’oro sarà trasmessa in diretta tv, in chiaro, sul canale 20 e in Streaming su Mediaset Play, Sky e Now.

I 30 finalisti

Nella lista dei 30 finalisti figurano alcuni fra i migliori calciatori al mondo. Tra di essi anche 4 protagonisti della Serie A: Nicolò Barella, Victor Osimhen, Kvicha Kvaratskelia e Lautaro Martinez. Si tratta di outsider, ma gli interisti potrebbero tranquillamente puntare alla top 10 vista la finale di Champions raggiunta.

  1. Julian Alvarez
  2. Nicolò Barella
  3. Jude Bellingham
  4. Karim Benzema
  5. Yassine Bounou
  6. Kevin De Bryine
  7. Ruben Dias
  8. Antoine Griezmann
  9. Ikay Gundogan
  10. Josko Gvardiol
  11. Erling Haaland
  12. Garry Kane
  13. Randal Kolo Muani
  14. Kvicha Kvaraattskhelia
  15. Robert Lewandowski
  16. Emiliano Martinez
  17. Lautaro Martinez
  18. Kylian Mbappè
  19. Lionel Messi
  20. Kim Min-Jae
  21. Luka Modric
  22. Jamal Musiala
  23. Martin Odegaard
  24. Andrè Onana
  25. Victor Osimhen
  26. Rodri
  27. Bukayo Saka
  28. Mohamed Salah
  29. Bernardo Silva
  30. Vinicius Jr.

I favoriti

Sono tre i grandi favoriti per un Premio che, nella sua assegnazione, risulta sempre molto controverso. Il favorito numero 1 per la vittoria è sempre Lionel Messi che questa volta si presenta, addirittura, con un Mondiale in tasca. È vero che ‘La Pulce’ è uscito dal giro del calcio che conta, ma probabilmente quello del 2023 sarà l’ultimo Pallone d’Oro della sua carriera, che ne celebrerà definitivamente la grandezza.

A contendergli il successo ci sarà Erling Haaland, autore di una stagione pazzesca con il Manchester City: il cyborg norvegese ha vinto Champions League, Premier League, FA Cup e Supercoppa Europea, perdendo in finale il Community Shield. Basteranno per superare Messi?

“Telefoot” ha parlato di 3 favoriti. Chi è il terzo? Probabilmente il golden boy del calcio francese, Kylian Mbappè. Il talento della stella del PSG è indiscutibile, ma in stagione si è portato a casa solo la Ligue 1 e ha perso la finale del Mondiale proprio contro Messi. Sembra destinato al terzo gradino del podio in attesa che il suo momento arrivi, di sicuro, in futuro.

Condividi