Futuro Mbappè, parla il francese: “non ho ancora deciso, ma abbiamo un accordo”

Kylian Mbappè non ha ancora deciso il suo futuro: le parole del francese del PSG dopo la vittoria in Supercoppa

CalcioWeb

Il PSG ha vinto la Supercoppa francese, la quinta per Kylian Mbappè, protagonista del match contro il Tolosa, vinto 2-0 Al centro dei rumors di mercato, il calciatore francese ha parlato ai media nella zona mista del Parco dei Principi, rispondendo anche alle domande sul suo futuro.

L’attaccante francese ha annunciato di “non aver preso una decisione” e di aver inoltre raggiunto un accordo con Al Khelaïfi in base al quale nessuna delle parti sarà danneggiata se dovesse lasciare la squadra parigina.

Il futuro di Mbappè

“Non ho ancora preso una decisione. Ma abbiamo un accordo con il presidente che significa che tutte le parti sono protette. Il mio futuro non è una questione interna. Bisogna pensare alla squadra”, ha dichiarato Mbappé.

Successivamente, il capitano della squadra francese ha assicurato che non prolungherà la sua decisione, come nel 2022, fino a maggio, se gli sarà chiaro quello che deve fare. Nel 2022 non sapevo della mia decisione fino a maggio. Se sapessi cosa voglio fare, non lascerei che la decisione si trascini. Non avrebbe alcun senso. Nessuno parla della mia situazione al club, nessuno è interessato“, ha aggiunto.

Condividi