Juventus, i bookie smentiscono Giuntoli: l’addio di Allegri e crolla la quota del sostituto

I bookie si sbilanciano sul divorzio tra Allegri e la Juventus: crolla la quota per il sostituto dalla prossima stagione

CalcioWeb

La stagione della Juventus è ben al di sotto delle aspettative. La squadra continua a giocare male e nelle ultime settimane i risultati e soprattutto le prestazioni non sono state all’altezza. I passi falsi contro Empoli, Verona e Udinese hanno confermato tutte le lacune di gioco della squadra e contro il Frosinone la vittoria nel finale è arrivata solo per lo scatto d’orgoglio dei calciatori.

“Noi vogliamo tenere Allegri”, sono state le dichiarazioni di Cristiano Giuntoli alla vigilia dell’ultima partita di campionato. I bookie, però, non credono alla conferma dell’allenatore livornese: secondo gli esperti Sisal al posto dell’attuale tecnico potrebbe arrivare Thiago Motta del Bologna, la quota è crollata a 1,85. Subito dietro Antonio Conte, staccato a 3. Ancora più lontani in quota Roberto De Zerbi, dato a 7,50, Xabi Alonso offerto a 12 e Zinedine Zidane a 20. La Juventus potrebbe ripartire da Thiago Motta, almeno secondo i bookmakers.

Condividi