Italia Under 21, buona la prima per Nicolato: travolta la Moldavia [FOTO, PAGELLE e DICHIARAZIONI]

Ottimo esordio sulla panchina dell'Under 21 per Nicolato, netto successo per 4-0 contro la Moldavia

  • Foto Lapresse
    Foto Lapresse
  • ANASTASI DAVIDE/LaPresse
    ANASTASI DAVIDE/LaPresse
  • Foto Lapresse
    Foto Lapresse
  • ANASTASI DAVIDE/LaPresse
    ANASTASI DAVIDE/LaPresse
  • Foto Lapresse
    Foto Lapresse
  • ANASTASI DAVIDE/LaPresse
    ANASTASI DAVIDE/LaPresse
  • ANASTASI DAVIDE/LaPresse
    ANASTASI DAVIDE/LaPresse
  • Foto Lapresse
    Foto Lapresse
  • ANASTASI DAVIDE/LaPresse
    ANASTASI DAVIDE/LaPresse
  • ANASTASI DAVIDE/LaPresse
    ANASTASI DAVIDE/LaPresse
  • ANASTASI DAVIDE/LaPresse
    ANASTASI DAVIDE/LaPresse
  • ANASTASI DAVIDE/LaPresse
    ANASTASI DAVIDE/LaPresse
  • ANASTASI DAVIDE/LaPresse
    ANASTASI DAVIDE/LaPresse
  • ANASTASI DAVIDE/LaPresse
    ANASTASI DAVIDE/LaPresse
  • ANASTASI DAVIDE/LaPresse
    ANASTASI DAVIDE/LaPresse
  • Foto Lapresse
    Foto Lapresse
  • Foto Lapresse
    Foto Lapresse
  • ANASTASI DAVIDE/LaPresse
    ANASTASI DAVIDE/LaPresse
  • ANASTASI DAVIDE/LaPresse
    ANASTASI DAVIDE/LaPresse
  • ANASTASI DAVIDE/LaPresse
    ANASTASI DAVIDE/LaPresse
  • ANASTASI DAVIDE/LaPresse
    ANASTASI DAVIDE/LaPresse
  • ANASTASI DAVIDE/LaPresse
    ANASTASI DAVIDE/LaPresse
  • Foto Lapresse
    Foto Lapresse
  • ANASTASI DAVIDE/LaPresse
    ANASTASI DAVIDE/LaPresse
/

Ottimo esordio per Paolo Nicolato sulla panchina della Nazionale Under 21, il tecnico ha preso il posto di Gigi Di Biagio. Allo stadio Massimino di Catania netto successo con il risultato di 4-0 contro la Moldovia in amichevole, gli occhi erano puntati sui ‘retrocessi’ dalla Nazionale maggiore Zaniolo e Kean, la partita non è mai stata in discussione. Italia in vantaggio al 33′ con una splendida punizione dal limite di Scamacca, il tiro si è insaccato dopo una deviazione della barriera. Nella ripresa il raddoppio di Frattesi al 52′, su assist perfetto di Sala, a chiudere i conti al 63′ ancora Frattesi, il poker azzurro arriva al 69′, firmato da Tumminello. Buona la prima per Nicolato. In alto al fotogallery.

“La squadra ha fatto abbastanza bene, ma dobbiamo ancora trovare altre soluzioni. Possiamo e dobbiamo migliorare, c’è l’applicazione per fare le cose per bene”. Così Paolo Nicolato commenta, ai microfoni della Rai. “Nel primo tempo li abbiamo fatti correre, poi nella ripresa abbiamo trovato una squadra più stanca. Merito a chi ha giocato dall’inizio”.

ITALIA (4-3-3): Carnesecchi 6; Delprato 6 (21’st Adjapong 6), Marchizza 7 (31’st Gabbia 6), Bastoni 6.5, Ranieri 6 (1’st Sala 7.5); Zaniolo 6 (1’st Frattesi 7.5), Carraro 7, Zanellato 6.5 (1’st Maggiore 7); Scamacca 7.5, Pinamonti 6 (1’st Tumminello 7), Kean 6.5 (1’st Sottil 6). In panchina: Plizzari, Del Favero, Tripaldelli, Locatelli, Bellanova. Allenatore: Nicolato 6.5. MOLDAVIA (4-5-1): Agachi 6; Boico 5.5 (36’st Berco sv), Craciun 5.5, Dijinari 6, Ursu 5.5; Belousov 5.5 (36’st Mamaliga sv), Furtuna 5.5 (13’st Carostoian 6), Nihaev 5.5 (13’st Chelari 5.5), Dros 5, Stina 6; Nicolaescu 5 (22’st Gulceac 6). In panchina: Straistari, Ieseanu. Allenatore: Clescenco 6. ARBITRO: Degabriele (Malta) 6. RETI: 33’pt Scamacca; 7’st e 18’st Frattesi, 23’st Tumminello. NOTE: serata serena, campo in condizioni non ottimali. Spettatori: 3.500. Ammoniti: Carraro, Tumminello, Bastoni, Nihaev e Craciun. Angoli: 7-2 per l’Italia. Recupero: 1′ pt, 0′ st.