“Sarri è quello dello scudetto perso in albergo, il +7 può non bastare”: le reazioni dopo Milan-Juve

Sono arrivate le reazioni dopo la partita di campionato tra Milan e Juventus. Tanti messaggi sui social, dubbi anche su Sarri

  • Photo by Marco Luzzani/Getty Images
    Photo by Marco Luzzani/Getty Images
/

Una partita incredibile. E’ quella che è andata in scena per il campionato di Serie A, si sono affrontate Milan e Juventus. La squadra di Maurizio Sarri ha perso una ghiotta chance, quella di scappare definitivamente per lo scudetto, i rossoneri invece stanno attraversando un momento magico e puntano posizioni importanti della classifica. Dopo un primo tempo con poche occasioni, gli uomini di Sarri entrano in campo con grande grinta e trovano due gol con Rabiot e Cristiano Ronaldo, i tre punti sembrano in ghiaccio. La reazione del Milan è da grande squadra, finisce 4-2 con le reti di Ibrahimovic su calcio di rigore, Kessie, Leao e Rebic a chiudere i conti. Come al solito, al fischio finale, non sono mancate le critiche all’allenatore Sarri. Succede sempre dopo una sconfitta. E questa volta sembrano davvero ingenerose, dopo il + 7 sulla Lazio ed una partita ben condotta per 60 minuti. “Sarri è quello dello scudetto perso in albergo, il +7 può non bastare”, scrive un utente su Twitter. Ma c’è anche chi difende l’allenatore, sfoglia la FOTOGALLERY in alto con tutti i messaggi e i meme.

Milan-Juventus 4-2, le pagelle di CalcioWeb: Rebic è devastante, Rabiot segna e scatena l’Apocalisse [FOTO]