Caso maglietta Speziale: Daspo di tre anni per Arcidiacono

Chissà se si è reso conto della gravità del gesto, Pietro Arcidiacono, attaccante della Nuova Cosenza il quale ieri, dopo un goal segnato contro il Sambiase, ha esibito una T-Shirt che inneggiava all’innocenza di Speziale.

Speziale altri non è che l’ultras catanese condannato in seguito all’omicidio dell’ispettore Raciti, avvenuto nel febbradio 2007, durante gli scontri verificatisi fuori dallo Stadio Cibali, mentre si giocava Catania – Palermo.

Sicuramente la decisione del Questore di Catanzaro lo aiuterà a riflettere: è infatti arrivato un Daspo di ben 3 anni per Arcidiacono, che in questo lungo lasso di tempo non potrà assolutamente mettere piede in alcuno stadio italiano.