Montella-Berlusconi, il grande gelo: rapporto non più idilliaco, il punto sul futuro

  • Montella (LaPresse/Massimo Paolone)
  • LaPresse/Massimo Paolone
  • Montella (LaPresse/Marco Alpozzi)
  • LaPresse/Marco Alpozzi
  • Montella (LaPresse/Marco Alpozzi)
  • Montella (LaPresse/Spada)
  • Montella (LaPresse/Spada)
  • LaPresse/Daniele Badolato
  • LaPresse/Spada
  • LAPRESSE - ALFREDO FALCONE
  • LAPRESSE - ALFREDO FALCONE
  • LaPresse/Alfredo Falcone
  • LaPresse/Jennifer Lorenzini
  • Montella (LaPresse/Spada)
  • LaPresse/Valerio Andreani
  • LaPresse/Valerio Andreani
  • LaPresse/Spada
  • Montella (LaPresse/Spada)
  • LaPresse/Spada
  • LaPresse/Spada
  • LaPresse/Marco Bucco
  • LaPresse/Spada
  • Montella (LaPresse/Spada)
  • Berlusconi Yonghong Li
    Berlusconi (Piero Cruciatti / LaPresse)
  • Gian Mattia D'Alberto / LaPresse
  • Berlusconi (LaPresse - Spada)
  • berlusconi su allenatori
    LaPresse Torino/Marco Merlini
  • LaPresse
  • LaPresse/Vincenzo Livieri
/
CalcioWeb

Montella-Berlusconi, il grande gelo – Vincere a Bologna in 9 contro 11 e riavvicinarsi al treno Europa non è bastato per riaccendere l’entusiasmo di Berlusconi che con Montella non ha più un rapporto idilliaco come agli inizi. Il motivo? Semplice, il presidente rossonero ha altre vedute di gioco rispetto a quelle dell’ex tecnico della Sampdoria.

Berlusconi, infatti, vorrebbe vedere un trequartista (Suso) dietro a due punte. Montella però nonostante i ripetuti ‘inviti’ del presidente sta continuando ad utilizzare il 4-3-3 con due esterni alti. Questo ha fatto si, come riportato da ‘Sky Sport’, che tra i due si stia calando il grande gelo. “Se ho sentito il presidente dopo Bologna? No, non ci siamo sentiti”, il messaggio di Montella in conferenza stampa alla vigilia della sfida con la Lazio.

La posizione di Montella comunque al momento è chiara: è e resterà il tecnico del Milan almeno fino a giugno. Il suo futuro dipende da Berlusconi ma anche dalla nuova proprietà cinese e dopo il closing tutto dipenderà solo dai cinesi, i quali sono pronti a valutare l’operato del tecnico solo ed esclusivamente in base ai risultati del campo, con buona pace di Berlusconi.

MONTELLA-BERLUSCONI, ECCO ALCUNE FOTO DEI DUE 

Condividi