River-Boca posticipata: ecco il motivo

CalcioWeb

River-Boca posticipata – Non si giocherà sabato l’attesissima gara valida per la finale della coppa Libertadores tra River Plate e Boca Juniors, la gara di ritorno dopo il match d’andata che è terminato con uno scoppiettante 2-2. Prima del match assalto al pullman della squadra ospite. Il pullman del Boca Juniors, sul quale c’era la squadra e lo staff tecnico, ha subito l’assalto dei tifosi avversari, che hanno lanciato sassi ed oggetti, i vetri rotti non hanno di fatto protetto i calciatori e alcuni di essi, come Carlos Tevez e Carlos Izquierdoz, hanno iniziato a vomitare negli spogliatoi con serie difficoltà anche a respirare. La partita tra River Plate e Boca Juniors è stata sospesa. Il match è rinviato alla giornata di domenica 25 novembre e si dovrebbe giocare alle ore 17 argentine, ovvero le 21.00 italiane.

Condividi