Argentina, Maradona è durissimo: “Questa squadra non merita la maglia”

E’ solito a dichiarazioni abbastanza forti, spesso quando si tratta della nazionale argentina. Diego Armando Maradona non nasconde la sua amarezza nell’andare contro l’Albiceleste, sconfitta in amichevole contro il Venezuela.

Questa squadra non merita la maglia“, spiega il Pibe de Oro durante la conferenza stampa in Messico dopo la partita dei Dorados (la squadra che allena). “L’Argentina? Non l’ho vista, non guardo film horror. Gli inetti che continuano a governare la Seleccion, credevano che avrebbero vinto col Venezuela? Il Venezuela è una squadra preparata e contro l’Argentina ha avuto gioco facile. Continuando così l’Argentina non vincerà una partita, mi spiace“.

Mi sento molto argentino – prosegue – così come la cucciolata di allenatori e giocatori che, credo, la pensano come me. Parlo di Ruggeri, Batista, Giusti, Pumpido, Caniggia. La verità è che questa squadra non merita la maglia che indossa. Noi invece ce l’abbiamo tatuata“.

Infine, la stoccata al presidente federale Tapia: “Non so chi sia Tapia, non so se è un professore di matematica o altro, so solo che non ha la minima idea“.

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE