Pronostici Serie B, i consigli di CalcioWeb: subito sorprese nel pazzo campionato cadetto

Pronostici Serie B, i consigli di CalcioWeb: si gioca la prima giornata del campionato cadetto italiano, gli aggiornamenti

PRONOSTICI SERIE B – Si riparte anche nel campionato di Serie B. Tante sfide interessanti nella prima giornata del campionato cadetto. Spiccano il derby calabrese tra Crotone e Cosenza e Perugia-Chievo, sfida tra due pretendenti al salto di categoria. Dopo i pronostici di Serie A, ecco i consigli di CalcioWeb sulla Serie B per gli appassionati di scommesse.

PRONOSTICI SERIE B

CROTONE-COSENZA (X2) – Derby di fuoco alla prima giornata. Si gioca all’Ezio Scida una delle sfide più interessanti della prima giornata. I Pitagorici ripartono da Stroppa e hanno regalato spettacolo nei due match di Coppa Italia contro Arezzo (vittoria 4-3) e Sampdoria (sconfitta 1-3). Il Cosenza riparte da Braglia e dalla salvezza della scorsa stagione. Sconfitto in casa del Monopoli in Coppa Italia, il Cosenza avrà voglia di rivalsa e raramente perde i derby contro il Crotone.

SALERNITANA-PESCARA (X2+OVER 1,5) – La Salernitana accoglie Ventura, un allenatore che punta allo spettacolo. Il Delfino si è affidato invece a Luciano Zauri, allenatore che predilige un gioco offensivo. Si prevede spettacolo, con la nostra preferenza che va agli ospiti. Si può giocare tranquillamente anche il GOAL.

VENEZIA-CREMONESE (GOAL) – Partita molto equilibrata sulla laguna. Il Venezia riparte da Dionisi dopo il deludente campionato passato e il ripescaggio. La Cremonese non nasconde le ambizioni di promozione. L’arrivo di Ciofani e di altri elementi importanti fa propendere leggermente verso gli ospiti. Si può giocare la doppia X2.

ENTELLA-LIVORNO (X2) – Entella neopromosso, che ha mantenuto gran parte dell’ossatura della Serie C. Il Livorno riparte con tanti volti noti e qualche nuovo arrivo. L’esperienza dei toscani potrebbe fare la differenza in un match equilibrato.

PERUGIA-CHIEVO (X2) – Il big match della prima giornata va in scena al “Renato Curi”. Il Perugia di Massimo Oddo ha eliminato il Brescia dopo i tempi supplementari in Coppa Italia ed ha iniziato davvero bene la stagione. Il Chievo di Michele Marcolini si è arreso al Cagliari. Le due squadre puntano alla Serie A. Puntiamo sull’esperienza di alcuni elementi dei gialloblù, ma si può giocare anche il GOAL.