“Diego, sto a pezzi”, “Tranquillo, pure io”: il retroscena della discussione tra Gascoigne e Maradona

Il retroscena dello scambio di battute tra Paul Gascoigne e Diego Armando Maradona prima di un'amichevole tra Siviglia e Lazio

10 novembre 1992, amichevole Siviglia-Lazio. Di fronte, Paul Gascoigne e Diego Armando Maradona. L’ex calciatore inglese, in un’intervista a ‘The Athletic’, ha raccontato lo scambio di battute avuto con il campione argentino prima del match. “Ricordo di aver giocato una partita amichevole contro il Siviglia di Maradona in Spagna, dopo aver trascorso tre giorni di fila a bere a Disneyland. Nel tunnel degli spogliatoi ho detto a Diego che ero distrutto, a pezzi. Lui ha risposto: ‘Non preoccuparti, anche io‘”. Per la cronaca, quella gara si concluse sul punteggio di 1-1: fu proprio Gascoigne a pareggiare la rete messa a segno da Pineda.

“Gascoigne si presentava alle interviste in mutande e ce le faceva saltare”, l’ex Lazio racconta

“Avevamo paura di trovarlo morto. E gli escrementi nelle scarpe…”: le confessioni su Gascoigne

Ottavio Bianchi: “Come punire Maradona? Bastava fare questo…”

“Ad ogni calcio d’angolo mi avvicinavo e gli dicevo: ‘vieni da noi’. Così l’ho convinto”: Maradona confessa