Scandalo sextape, chiesto il rinvio a giudizio per Benzema [DETTAGLI]

La procura di Versailles ha chiesto il rinvio a giudizio per l'attaccante del Real Madrid Karim Benzema. Il francese è accusato di tentata estorsione

Rinvio a giudizio per Karim Benzema. E’ quanto ha chiesto la procura di Versailles, nell’ambito del caso dei “sextape” del calciatore Mathieu Valbuena. Lo si è appreso a Parigi da fonti giudiziarie. Nel 2015 Benzema avrebbe esortato il compagno di nazionale a pagare dei ricattatori che minacciavano di diffondere un video a luci rosse di cui era protagonista. La procura ha chiesto il processo anche per quattro uomini che gravitavano attorno al mondo del calcio e il non luogo a procedere per l’ex attaccante Djibril Cissé, indagato per complicità.

Calcio estero: il Real Madrid vola a +4 sul Barcellona grazie a Sergio Ramos, il Manchester City demolisce il Liverpool [FOTO]