Milan, Maldini dopo le ultime positività: “siamo vicini all’immunità di gregge”

Paolo Maldini ai microfoni di Sky Sport ha affrontato l'argomento delle positività al Coronavirus, rossoneri verso l'immunità di gregge

Il Milan è in campo per la partita di campionato contro la Roma, il club rossonero ha dovuto fare a meno di Donnarumma e Hauge dopo la positività al Coronavirus. Prima del match ha parlato Paolo Maldini ai microfoni di Sky Sport: “ormai siamo abituati, siamo molti vicini ad avere una sorta di immunità di gregge perché siamo oltre i 15 calciatori. Avendo gli anticorpi in rosa penso che possiamo stare tranquilli. Giusto che i protocolli siano stringenti, ma noi siamo pronti e non ci fasceremo la testa prima di rompercela. Non considerare Donnarumma un punto fermo di questa squadra è sbagliato. Lui e Romagnoli sono i nostri leader e Gigio a 21 anni ha fatto già cose grandissime. Dovere della società sarà quello di fare di tutto per tenere il nostro portiere ancora qui a lungo”. 

Milan, Donnarumma positivo al Coronavirus: “sto bene, il mio pensiero è per quelli che lottano con il virus”