Ufficiale, il Chelsea esonera Lampard: al suo posto arriva Tuchel

Il Chelsea ha comunicato ufficialmente l'esonero dell'allenatore Lampard. Al suo posto arriva l'ex Psg Tuchel

Mancava solo l’ufficialità che è arrivata: Lampard è stato esonerato e non è più l’allenatore del Chelsea. La conferma è arrivata direttamente dal club inglese attraverso un comunicato ufficiale. “È stata una decisione molto difficile: Roman Abramovich e il board non l’hanno presa alla leggera. Siamo grati a Frank per ciò che ha ottenuto nel suo periodo da allenatore della squadra. Tuttavia i risultati e le prestazioni recenti non hanno soddisfatto le aspettative della società, lasciando il club a metà classifica senza un percorso chiaro per un miglioramento continuo. Non ci può mai essere un buon momento per separarsi da una leggenda come Frank, ma dopo lunghe discussioni e valutazioni è stato deciso di cambiare subito allenatore, per dare alla squadra il tempo necessario per migliorare le prestazioni e i risultati in questa stagione”. 

Chelsea, arriva Tuchel

Il nome del sostituto non è più una sorpresa: si tratta di Thomas Tuchel, l’ex Psg firmerà un contratto fino al 2022. Adesso avrà il compito di risollevare le sorti del club e di riportare un pò di entusiasmo. La squadra occupa la nona posizione in campionato e nel prossimo match di Premier League contro il Wolves non potrà permettersi passi falsi.

Chi è Marko Dmitrovic, il portiere goleador che ha ‘fulminato’ Oblak