La bomba sull’Inter: “ombre su Lukaku, bonus non pagato dai nerazzurri. Lo United chiede Lautaro”

Scoppia un caso Lukaku tra l'Inter ed il Manchester United. Il club inglese avrebbe richiesto Lautaro o Skriniar

Una bomba che riguarda l’Inter ed in particolar modo l’attaccante Lukaku. Il belga sta disputando una stagione veramente entusiasmante e con gol e grandissime prestazioni sta trascinando la squadra di Antonio Conte. Non è riuscito a fare la differenza in Champions League, nella prossima stagione dovrà dimostrare di essere decisivo anche in campo europeo. Ma con quale maglia? E’ stata lanciata una notizia sorprendente, secondo quanto riporta ‘Il Corriere dello Sport’. “Non riuscite a pagare Lukaku? Dateci uno tra Lautaro e Skriniar e sistemiamo tutto”, è il contenuto di una comunicazione tra l’Inter ed il Manchester United.

Il caso Lukaku, tutti i dettagli

Inter Juventus
Foto di Matteo Bazzi / Ansa

La situazione dovrà essere chiarita entro il mese di Marzo. Nel dettaglio i Red Devils hanno preteso di inserire nel contratto di cessione una clausola secondo cui, nel caso non venga rispettata una delle scadenze di pagamento, il club nerazzurro diventi debitore del Manchester United per l’intera cifra rimanente da saldare. Sembra che una scadenza sia saltata, non di una rata ma di un bonus. L’Inter non avrebbe pagato in tempo e sarebbe scattata la clausola. Per i nerazzurri adesso si è creato un debito nei confronti del Manchester United di circa 50 milioni. La richiesta del club inglese? Lautaro o Skriniar. Una provocazione? Forse.

Cessione Inter, BcPartners conferma: “interessati a club di alto livello”