Papetti e Juwara solo due di una lunga serie: ecco la Top 10 dei marcatori più giovani del nostro campionato [FOTOGALLERY]

Giocare in Serie A è un sogno per molti bambini che cominciano a tirare i primi calci al pallone. Ma c'è chi ci arriva e riesce anche a segnare

  • Photo by Marco Luzzani/Getty Images
    Photo by Marco Luzzani/Getty Images
  • Giorgio De Giorgis 17 anni, 22 giorni (Sampdoria, 1974)
    Giorgio De Giorgis 17 anni, 22 giorni (Sampdoria, 1974)
  • Bruno Nicolé 17 anni, 14 giorni (Padova, 1957)
    Bruno Nicolé 17 anni, 14 giorni (Padova, 1957)
  • Khouma El Babacar 17 anni, 3 giorni (Fiorentina, 2010) Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images
    Khouma El Babacar 17 anni, 3 giorni (Fiorentina, 2010) Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images
  • Roberto Mancini 16 anni, 10 mesi, 7 giorni (Bologna, 1981) Photo by Ben Radford/Getty Images
    Roberto Mancini 16 anni, 10 mesi, 7 giorni (Bologna, 1981) Photo by Ben Radford/Getty Images
  • Renato Buso 16 anni, 10 mesi (Juventus, 1986) Photo by Allsport UK/Allsport Getty Images
    Renato Buso 16 anni, 10 mesi (Juventus, 1986) Photo by Allsport UK/Allsport Getty Images
  • Gino Colaussi 16 anni, 7 mesi, 29 giorni (Triestina, 1930)
    Gino Colaussi 16 anni, 7 mesi, 29 giorni (Triestina, 1930)
  • Giovanni Righi 16 anni, 7 mesi, 9 giorni (Modena, 1932)
    Giovanni Righi 16 anni, 7 mesi, 9 giorni (Modena, 1932)
  • Pietro Pellegri 16 anni, 2 mesi, 11 giorni (Genoa, 2017) Photo by Emilio Andreoli/Getty Images
    Pietro Pellegri 16 anni, 2 mesi, 11 giorni (Genoa, 2017) Photo by Emilio Andreoli/Getty Images
  • Gianni Rivera 16 anni, 2 mesi, 7 giorni (Alessandria, 1959) Photo by Keystone/Getty Images
    Gianni Rivera 16 anni, 2 mesi, 7 giorni (Alessandria, 1959) Photo by Keystone/Getty Images
  • Amedeo Amadei 15 anni, 9 mesi 13 giorni (Roma, 1937)
    Amedeo Amadei 15 anni, 9 mesi 13 giorni (Roma, 1937)
  • Salvatore Foti 17 anni e 188 giorni (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
    Salvatore Foti 17 anni e 188 giorni (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
  • Antonio Cassano 17 anni e 159 giorni
    Antonio Cassano 17 anni e 159 giorni
  • Richmond Boakye 17 anni e 64 giorni (Photo by Massimo Cebrelli/Getty Images)
    Richmond Boakye 17 anni e 64 giorni (Photo by Massimo Cebrelli/Getty Images)
  • Stefano Okaka 17 anni e 39 giorni (Photo by Ian Walton/Getty Images)
    Stefano Okaka 17 anni e 39 giorni (Photo by Ian Walton/Getty Images)
  • Khouma El Babacar 17 anni e 3 giorni (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
    Khouma El Babacar 17 anni e 3 giorni (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
/

Parliamoci chiaro: chi inizia a giocare a pallone in Italia è per arrivare in Serie A, per debuttare un giorno nel massimo campionato, per inseguire un sogno che per pochi diventa realtà. Anche se il calcio italiano da questo punto di vista è molto indietro rispetto ad altri tornei europei, negli ultimi anni sono tanti i giovani fatti esordire da allenatori “coraggiosi”. Il caso più emblematico è quello di Gigio Donnarumma, portiere del Milan lanciato da Sinisa Mihajlovic ormai una vita fa. Ma c’è chi sta vivendo un sogno nelle ultime ore e non vuole svegliarsi. E’ il caso di Andrea Papetti e Musa Juwara, entrambi in rete nella trentesima giornata di Serie A (rispettivamente contro Hellas Verona e Inter). Ragazzi precoci, ma non abbastanza perché c’è chi ha fatto molto meglio di loro, polverizzando record che resistevano da tempo.

Kean
Moise Kean (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

I marcatori più giovani di sempre in Serie A

Seppur molto precoci, dicevamo, Papetti e Juwara non entrano nemmeno nella TOP 20 dei marcatori più giovani della storia della Serie A. Escluso anche Antonio Cassano, che si piazza “soltanto” al 22° posto con i suoi 17 anni, 5 mesi e 6 giorni. Ma chi sono i primi 20. Beh, tanti nomi noti e che hanno fatto parecchia strada (Mario Corso, Silvio Piola, Roberto Mancini, Gianni Rivera, Amedeo Amadei), altri che sembravano gettare le basi per una carriera di alto livello e poi non hanno mantenuto del tutto le aspettative (Richmond Boakye, Stefano Okaka, Pietro Pellegri). In basso le posizioni dalla 19 alla 11, in alto la FOTOGALLERY con i primi 10.

  • 19. Giancarlo Bacci: 17 anni, 4 mesi, 7 giorni (Lucchese, 1948); Alessandro Capponi: 17 anni, 4 mesi, 7 giorni (Lazio, 1936); Adolfo Agosti: 17 anni, 4 mesi, 7 giorni (Cremonese, 1930).
  • 18. Giuliano Fiorini: 17 anni, 3 mesi, 27 giorni (Bologna, 1975).
  • 17. Amad Traoré: 17 anni, 3 mesi, 16 giorni (Atalanta, 2019).
  • 16. Mario Corso: 17 anni, 3 mesi, 5 giorni (Inter, 1958).
  • 15. Moise Kean: 17 anni, 2 mesi, 29 giorni (Juventus, 2017).
  • 14. Richmond Boakye: 17 anni, 2 mesi, 6 giorni (Genoa, 2010).
  • 13. Giambattista Moschino: 17 anni, 1 mese 29 giorni (Novara, 1956).
  • 12. Stefano Okaka: 17 anni, 1 mese, 8 giorni (Roma, 2006).
  • 11. Silvio Piola: 17 anni, 1 mese, 4 giorni (Pro Vercelli, 1930).
Totti
Photo Getty Images Claudio Villa/ Grazia Neri

La top 10 dei marcatori più giovani in Serie A negli ultimi 30 anni

E Papetti e Juwara non riescono ad entrare nemmeno nella TOP 10 dei marcatori più giovani della Serie A relativa solamente agli ultimi 30 anni. Anche qui troviamo gente che ha fatto una grande carriera e calciatori che hanno illuso e disatteso. Da Totti a Bojinov, da Gilardino a Balotelli. Fuori dai primi dieci per un pelo Emanuele Calaiò. In basso le posizioni dalla 10 alla 6, in alto la FOTOGALLERY con i primi 5.

  • 10. Francesco Totti: 17 anni e 342 giorni
  • 9. Valerj Bojinov: 17 anni e 330 giorni
  • 8. Alberto Gilardino: 17 anni 264 giorni
  • 7. Mario Balotelli: 17 anni e 238 giorni
  • 6. Daniele Ragatzu: 17 anni e 202 giorni

Papetti e Juwara si sono fatti conoscere. Ma come abbiamo visto non sempre ci si riesce a confermare. Speriamo che per questi due giovani talenti valga il detto: “Chi ben comincia è a metà dell’opera”.

Alla scoperta di Papetti e Juwara, per loro una domenica speciale: dal barcone al primo gol, che storia!