Calciomercato, asse Madrid-Torino: Morata torna all’Atletico, alla Juve va… Benzema

Prende il via un valzer di attaccanti che riguarda anche Real Madrid e Juventus. Le voci su Haaland e Benzema

Iniziano a circolare voci veramente sorprendenti che riguardano un possibile valzer di attaccanti, la prossima estate si preannuncia caldissima sul fronte calciomercato. In particolar modo è una situazione in evoluzione per quanto riguarda il futuro di Cristiano Ronaldo, dalla Spagna continuano ad insistere per un possibile affare con il Real Madrid. I Blancos sono però pronti a far partire l’assalto per Haaland, sul piatto 140 milioni di euro: si tratta di una cifra che potrebbe convincere il Borussia Dortmund. Il norvegese ha dimostrato di essere già uno dei migliori al mondo nonostante la giovane età, il Real Madrid sembra più indirizzato a puntare su un calciatore giovane.

L’asse di calciomercato

Haaland
Foto di Wolfgang Rattay / Ansa

Ovviamente segue da molto vicino la situazione anche la Juventus e molto dipenderà dalla decisione sul portoghese. Su Cr7 è forte l’interesse da parte del Psg, ma non è completamente da escludere la conferma con il club bianconero. A sorpresa potrebbe non essere confermato Alvaro Morata, lo spagnolo dovrebbe tornare all’Atletico Madrid considerando l’elevato costo del riscatto, la Juventus al momento non può garantire 45 milioni di euro. Ecco perché i bianconeri sono pronti a tuffarsi su Karim Benzema che si sta confermando ancora un grandissimo attaccante. L’arrivo di Haaland ai Blancos è destinato a chiudere lo spazio al francese, la Juventus ha iniziato a sondare il terreno.

La Juventus si muove per il futuro: è fatta per il baby-fenomeno Elias Solberg