Salah, critiche pesantissime: “E’ pessimo, non riesce a passare il pallone a 5 metri. Lo scambierei con Sancho”

L'attaccante del Liverpool, Momo Salah, è stato pesantemente criticato per la sua tecnica, definitva pessima: ecco il destinatario

“Guardo giocare Mo Salah tutte le settimane e i suoi numeri sono spaventosi. Lo vedi e lui fa delle cose geniali, ma nelle cose di base è davvero pessimo, non ci si crede. Non riesce a passare il pallone bene neanche a cinque metri di distanza, tiene il pallone e cerca di superare tutti quanti dal lato di campo in cui si trova. E se arriva dalla fascia destra verso la sinistra, cerca di passarla all’attaccante, peccato che ci siano di mezzo un numero di avversari che non supererà mai”. Questa è una critica a Salah. Si può, penserete voi? Si può. E’ Don Hutchinson, ex centrocampista del Liverpool degli anni Novanta, a parlare così del calciatore egiziano a ESPN.

E poi, un consiglio a Klopp: “Tu vedi giocare Salah e pensi ‘ok, sicuramente si sarà allenato e Klopp e il suo staff hanno provato ad aiutarlo’, ma le cose di base le fa molto male. Nonostante questo, i suoi numeri sono spaventosi. Ma se devi vendere qualcuno, e non fraintendetemi, se fossi Klopp non venderei nessuno, uno scambio tra Salah e uno come Sancho lo farei“.

L’incredibile furto della Coppa Rimet, il Mondiale dell’Inghilterra “salvato” da un cane

Coronavirus, calciatore ad un party. Il club: “non sono più consentiti errori” [NOME e DETTAGLI]