Perché Beka Beka ha minacciato il suicidio? Le prime indiscrezioni | VIDEO

Il motivo del gesto di disperazione da parte di Beka Beka: il calciatore del Nizza ha minacciato il suicidio

CalcioWeb

Momenti di grande paura nel mondo di calcio per la minaccia di suicidio da parte di Alexis Beka Beka, centrocampista del Nizza. Il calciatore ha parcheggiato la sua auto sulla corsia d’emergenza dell’autostrada di Magnan a Nizza, è sceso e minacciato di buttarsi sotto. Il francese di origine congolese è stato raggiuto dai primi soccorsi e dallo psicologo del club.

La squadra è rimasta sotto shock, alla vigilia della partita di campionato contro il Brest. Il rendimento del Nizza nella prima parte di stagione è stato di altissimo livello e attualmente occupa il secondo posto, alle spalle proprio della sorpresa Brest. La compagine del tecnico Farioli è reduce da tre vittorie consecutive. Alexis Beka Beka

Il motivo del gesto

Secondo le prime indiscrezioni all’origine del gesto ci sarebbe una rottura amorosa che avrebbe sconvolto il calciatore. Beka Beka non ha sopportato la separazione dalla ragazza e avrebbe reagito con questo gesto di disperazione.

Condividi